L’illusione della lontananza è assoluta ed emozionante, come un raro privilegio. Nell’incrocio delle storie della nostra vita, un bivio inedito richiama a testimonio il passaggio da un paese che sfuma lentamente, coi sedimenti della nostalgia.
La memoria appannata di un grappolo di case appoggiate ad una rupe e riflesse nel tremolìo d’un soffio più acuto entro il  ristagno dell’aria…
Poi, un flebile rintocco bronzeo di campana, diradato più a valle e nell’orecchio che ode, come un brusìo colato giù da quella peregrina lacrima sgorgata dal ciglio.

I Commenti sono chiusi

i più letti
  • Non ci sono articoli
Follow alleronaheimat on Twitter

arsi

villalba

____________________________________
febbraio 2020
lun mar mer gio ven sab dom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 
AlleronaHeimatWebRadio